VillaLiterno.net
Villa Literno Calcio

CAPITAN RUSSO, LA STRADA INTRAPRESA È QUELLA GIUSTA.

CAPITAN RUSSO, LA STRADA INTRAPRESA È QUELLA GIUSTA.

Lontano dai campi già da qualche settimana causa una lesione parziale al collaterale destro, infortunio rimediato nel match contro la Real Galatia 1919, dello scorso 3 novembre, al capitano del Villa Literno, Gianluca Russo, costretto suo malgrado, ad assistere alle ultime uscite della squadra dagli spalti, abbiamo chiesto con senso critico ed obiettivo, in sua assenza che Villa ha visto:

“ le sensazioni sono buone. Siamo reduci da un buon momento soprattutto se consideriamo da dove siamo partiti. Nelle ultime settimane attraverso tanti sacrifici e spirito di volontà stiamo scalando la classifica. Sabato scorso una sfida quella in casa della Virtus Goti 97, dai due volti, un po’ contratti nel primo tempo, decisamente meglio nella ripresa. Potevamo vincere, ma potevamo anche lasciarci le penne, quindi, ritengo il pareggio risultato giusto meritatamente conquistato contro un avversario di assoluto valore. Il punto conferma il nostro periodo di crescita.

Ai capitani “coraggiosi” piace la mischia, la lotta, poter sempre offrire il meglio di se e il proprio contributo alla causa. Abbiamo chiesto al capitano biancorosso quanto gli manca non poter essere al fianco dei suo compagni:

“ Beh la risposta è scontata. Tantissimo. Tantissimo non solo perché sono il capitano ma proprio per mia indole mi brucia non poco non essere in campo a lottare, soffrire e gioire insieme ai miei compagni di squadra. In ogni caso, il recupero procede nel miglior modo possibile, presto potrò tornare a disposizione del mister e della squadra”

Sabato prossimo il Villa con il conforto dei propri tifosi ospiterà le Aquile Rosanero, al capitano abbiamo chiesto che partita dobbiamo aspettarci:

“ una partita sicuramente durissima. Quanto mancano poche giornate al termine del girone di andata ogni gara può rappresentare per tutte le squadre quella della svolta. Io sono dell’opinione che la classifica spesso non rispecchia il valore tecnico di una squadra. Ogni avversario va affrontato con umiltà, concentrazione e come se fosse una finale. I nostri prossimi avversari non verranno certo a Villa Literno in gita turistica, faranno di tutto per crearci problemi. Ciò nonostante abbiamo tutte le carte in regola per fare nostra l’intera posta in palio”

Gaetano Molaro

Related posts

Pareggio a reti inviolate a S’Agata dei Goti

admin

Villa Literno riassapora la vittoria in quel di Ponte, 2 a 1

admin

AL VILLA IL PRIMO DERBY “JUNIORES”DELLA STAGIONE

admin

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi